16. January, 2015 , ,

Gore è stata eletta “Azienda del mese gennaio 2015” da parte di OEKO-TEX®

Il 14 gennaio 2015 la Divisione Tessuti di W. L. Gore & Associates (Gore) è stata eletta “Azienda del mese gennaio 2015” da OEKO-TEX® per il suo programma di sostenibilità. OEKO-TEX® ha lanciato questa campagna per dare un riconoscimento alle aziende tessili per il loro costante impegno per la sicurezza dei prodotti e dei processi di produzione sostenibili. Il premio di gennaio è andato a Gore in riconoscimento del fatto che l’azienda ha ora completamente eliminato il PFOA da tutte le materie prime utilizzate nella sua Divisione Tessuti.

Monaco, 16 gennaio 2015 – OEKO-TEX® nomina Gore “Azienda del mese gennaio2015“. Bernhard Kiehl, Sustainability Leader presso Gore Fabrics: “Come azienda la cui competenza principale risiede nel campo dell’innovazione, ci impegniamo ad investire costantemente nello sviluppo ecologico e sociale, senza compromettere la funzionalità o la durata dei nostri prodotti”. Siamo estremamente lieti che OEKO-TEX® abbia riconosciuto il nostro programma di sostenibilità come esemplare nel settore tessile e ci abbia assegnato il titolo di “Azienda del mese gennaio 2015“.

Gore Fabrics è attiva nel campo della sostenibilità da quasi trent’anni. Come società di tecnologia, Gore Tessuti utilizza il Life Cycle Assessment (LCA) come punto di partenza per la valutazione dell’impatto ambientale dei propri prodotti e degli sforzi per renderli più ecocompatibili. “Oggi sappiamo che il modo migliore per ridurre l’impatto ambientale dell’abbigliamento outdoor è quello di prolungare la loro durata e dunque la loro longevità. La durata è dunque uno dei capisaldi del nostro approccio sostenibile“, spiega Kiehl.
Dal 1996 Gore Fabrics collabora con l’OEKO-TEX® Standard 100 per dimostrare che i suoi prodotti sono sicuri per i consumatori. Già nel 1996 Gore Fabrics ricevette le prime certificazioni per l’abbigliamento da lavoro e per il tempo libero. Da allora il numero di articoli certificati in tutte le aree del suo portafoglio prodotti è in costante aumento.

Dal 2010 Gore Fabrics è inoltre partner ufficiale dei sistemi bluesign®. Attualmente, più del 50% del volume di laminati Gore per l’abbigliamento è certificato dallo standard bluesign®. In questo modo le sostanze chimiche indesiderate vengono eliminate dalla produzione tessile già dall’inizio. Dal 2010 è in funzione in tutti gli impianti di produzione Gore Fabrics un sistema di gestione ambientale basato sulla norma ISO 14001.

Entro la fine del 2013 Gore sarà una delle prime aziende ad aver eliminato il PFOA da tutte le materie prime acquistate per produrre i laminati tessili. Dr. Jean-Pierre Haug, segretario generale di OEKO-TEX®: “Per quanto riguarda la sicurezza dei prodotti e le condizioni di produzione sostenibili, Gore definisce gli standard per l’industria tessile. L’eliminazione del PFOA è un esempio eccellente. Abbiamo nominato Gore “Azienda del mese gennaio 2015 di OEKO-TEX®” in riconoscimento dei suoi sforzi costanti per trovare nuovi modi di procedere che in definitiva offrano un modello per il resto del settore tessile“.

Oltre al suo impegno per l’ambiente, OEKO-TEX® riconosce delle condizioni di lavoro eque. Negli ultimi anni Gore compare ai primi posti delle classifiche “Great Place to Work®” in Europa e negli Stati Uniti. Nel 2013, per la prima volta, Gore è stato tra i primi classificati in Cina. Haug: “Siamo molto colpiti dal fatto che Gore compaia da molti anni e ai massimi livelli in queste classifiche. Gore è un’azienda preparata ad assumersi la responsabilità delle persone e dell’ambiente“.